Stella Retica al Pizzo Badile

Certamente grazie ad Andrea Bianchi,
che da grande guida alpina e osservatore qual'era ci ha lasciato questa bella linea!
Certamente grazie a Giovanni Galli, che mi ha messo la pulce nell'orecchio!
E certamente grazie a noi, Emilia, Silvano e Mario, un'inedita, fortissima e armonica cordata che l'ha ripetuta sabato scorso!

 

HOME